Masterclass con Sara Kostic

Fine arts

Masterclass con Sara Kostić

Nell’ambito della programmazione del corso in Tecniche performative delle arti visive, la docente Marta Jovanovic ha programmato, dal 13 al 18 dicembre, una masterclass d’eccezione con la presenza di Sara Kostić.

Ritenuta dalla critica e dagli addetti ai lavori come una tra le massime protagoniste di questo particolare comparto creativo, Sara Kostić è un’artista interdisciplinare che agisce nel campo della performance, delle arti visive e dell’architettura.

La masterclass

La masterclass di Performance art and architecture con Sara Kostić condurrà gli studenti in un viaggio intorno ad alcuni dei più importanti luoghi e simboli della città di Roma. Il workshop, infatti, intende esplorare come particolari spazi e architetture possono cambiare la performance art e viceversa, anche declinando varie tecniche. Del resto la stessa docente Marta Jovanovic, nell’ambito dei suoi insegnamenti, segue lo stesso paradigma, con l’obiettivo di promuovere e facilitare l’ulteriore progresso di questa disciplina così innovativa.

Sara Kostić

Ha conseguito un master in Design dell’architettura all’Università di Belgrado, partecipando a esperienze di primissimo piano, come per esempio il programma “PerformanceHUB”, sempre a Belgrado, o l’”EmergeNYC”, presso l'”Hemispheric Institute for Performance and Politics” alla New York University.

Nel suo lavoro l’artista/performer tende a incorporare varie fenomenologie relative al corpo, inteso dal punto di vista sociale, politico e fisico, mettendone in discussione le differenti e possibili relazioni. È attivamente coinvolta sulla scena della performance art internazionale, tanto da essersi esibita al”MoCA” di Belgrado (Serbia), alla “Venice International Performance Art Week” (Italia), alla “Biennale di Mardin” (Turchia), all’“Abrons Art Center” e al “Grace Exhibition Space” di New York.
 

Ascolta le parole dei protagonisti

 

Masterclass con Sara Kostić