Giubileo, videomapping a San Pietro

L’opera viene proiettata l’8 dicembre sulla facciata della basilica per battezzare l’Anno Santo

La facciata di San Pietro si trasformerà in un immenso schermo cinematografico grazie a una serie di installazioni di videomapping in programma per il Giubileo. Fiat Lux, illuminare la nostra casa comune è il titolo di questa iniziativa organizzata per l’inaugurazione dell’Anno Santo. Si tratta di una proiezione artistica che dalle 19 alle 22 dell’8 dicembre, proietterà sulla Basilica le foto di grandi maestri della fotografia da Sebastião Salgado a Joel Sartore, da Yann Arthus-Bertrand a Ron Fricke. In tutto tre ore di immagini ispirate ai temi del cambiamento climatico e della dignità umana contenuti nell’enciclica di papa Francesco.