Multimedia Spaces Design and Technologies

Corso di II Livello in Multimedia Spaces Design and Technologies.

Spazio allestito attorno all’idea multimediale.
Alla base del Corso di II Livello in Multimedia Spaces Design and Technologies RUFA c’è la constatazione e la consapevolezza dell’importanza assunta, oggi, dalla multimedialità e dalle tecniche e dalle tecnologie avanzate di lighting nella trasformazione e nell’allestimento contemporaneo dello spazio costruito.
L’allestimento rappresenta un campo d’intervento sempre più ampio, che va dalla riqualificazione degli spazi urbani all’evento culturale, dalla costruzione della scena visiva dei grandi spazi pubblici per lo sport all’animazione espressiva dei centri commerciali e del retail d’avanguardia.
Il Corso ha l’obiettivo di dare una risposta formativa completa alla richiesta di questo tipo di progettista, che ha il compito di coniugare la cultura creativa del designer alla conoscenza tecnologica dell’operatore tecnico.

Un processo progettuale completo.
All’interno del processo progettuale dello spazio costruito, sia indoor che outdoor, il percorso formativo del Corso di II Livello in Multimedia Spaces Design and Technologies RUFA fornisce allo studente la competenza metodologica necessaria per individuare il ruolo delle tecnologie multimediali in relazione alle esigenze funzionali e alle condizioni ambientali caratteristiche di ogni singolo intervento.
Dal punto di vista operativo, grazie agli insegnamenti del Corso, lo studente apprende ad utilizzare i più avanzati mezzi di rappresentazione progettuale appropriandosi delle soluzioni tecniche e delle procedure metodologiche necessarie.
Gli insegnamenti impartiti durante il Corso riguardano, fra gli altri, i temi della teoria della percezione e dei processi cognitivi, le tecniche avanzate di rappresentazione digitale, la progettazione multimediale.

Un mondo di prospettive professionali per un designer.
Il corso si propone di formare una figura di designer di alta specializzazione artistica e professionale, che punta ad inserirsi nell’industria dello spettacolo, dell’interior design e della comunicazione multimediale, come progettista di allestimenti ed installazioni multimediali, tecnico specializzato nel settore degli allestimenti ed installazioni multimediali, esperto nella rappresentazione e comunicazione delle opere multimediali.
Grazie agli insegnamenti ricevuti, il designer è in grado di curare la progettazione di scenari illuminotecnici, progettare e realizzare allestimenti multimediali per mostre, fiere, esposizioni, eventi all’aperto, istituzioni culturali, curare l’immagine di uno spettacolo multimediale per il teatro, il cinema, la televisione, progettare e realizzare spazi multimediali per aziende e negozi e svolgere le nuove professioni legate all’interior design più evoluto applicate al retail, all’exhibit, alla nautica, alla domotica.

Il Diploma Accademico di Secondo Livello è equipollente alla laurea Magistrale Universitaria.

Scarica la brochure | Regolamento didattico e piano di studi

Docenti: Adriana Annunziata, Floriana Cannatelli, Roberto Pugliese, Claudio Sinatti, Corrado Terzi, Caterina Tomeo.

Sponsors tecnici: MARTIN PROFESSIONAL, DTS Illuminazione, CRESTRON, ERCO e VIRTUAL LAB.

Foto: courtesy of Studio Azzurro. Omaggio a Paolo Rosa che ha dato un contributo prezioso alla ideazione e alla realizzazione di questo corso.