Rufa contest 2015, la giuria

Il 26 giugno alcuni giurati consegnano agli studenti le menzioni speciali

Il Rufa contest 2015 è stato reso possibile anche grazie al lavoro e all’impegno della giuria. I giurati, tutti autorevoli nomi dell’art system, hanno scelto i 25 finalisti e alcuni di loro, durante lo show del 26 giugno con Sagmeister, consegnano le menzioni speciali ai finalisti. In particolare tali menzioni saranno: quella Arti visive, assegnata dal docente Davide Dormino; quella Fotografia, assegnata da Maria Giuseppina Di Monte, membro della giuria responsabile studi e ricerche della Galleria Nazionale d’Arte Moderna; quella Cinema, assegnata da Raffaelle Simongini, membro del consiglio accademico Rufa; quella Design, assegnata da Emanuele Cappelli, direttore artistico del Rufa Contest 2015. Oltre a loro, gli altri giurati sono Costantino D’Orazio, curatore del Macro, Daniela Piscitelli, presidente Aiap (Associazione italiana Design della comunicazione), Anna Mattirolo, direttrice Maxxi sezione Arte, Matteo Rovere, produttore Ascent film e Leonardo Mannella, Art director di Sky Arte HD. A tutti loro l’Accademia porge un sentito ringraziamento per il lavoro svolto.