Rufa contest 2015, i partner

Il 26 giugno saranno loro ad assegnare i premi speciali

Il Rufa contest 2015 avrà un vincitore, che sarà scelto da Stefan Sagmeister e sarà comunicato proprio da lui il 26 giugno al teatro Olimpico di Roma. Ma ci sarà spazio anche per altri partecipanti, che potrebbero aggiudicarsi i premi speciali assegnati dai partner del concorso. Si tratta di brand autorevoli, che hanno sostenuto l’iniziativa fin dall’inizio. Sono Luca De Gennaro, vicepresidente di Talent & Music di Mtv Italia, Romina Balducci, editore di Radio Centro Suono, Matteo Rovere, produttore cinematografico della Ascent Film, Guido Talarico, direttore ed editore di Insideart e Daniela Piscitelli, presidente dell’Aiap (Associazione italiana Design della comunicazione) e Leonardo Mannella, Art Director di Sky Arte. A questi si aggiungono gli altri partner, che non assegneranno il premio speciale, ma che hanno contribuito con il loro supporto tecnico e il loro expertise al lavoro collettivo che ha portato all’organizzazione di questa straordinaria esperienza. Sono il teatro Olimpico, Affissioni Apa, Catel, S.C.I Affissioni, Studio Aira, Cappelli identity design, Lanificio e mBanga studio. A loro va un caloroso ringraziamento da tutta l’Accademia. Vi aspettiamo il 26 giugno.