Pittura e Scultura

Christophe Constantin e Marco De Rosa alla Biennale di Mulhouse

Inaugura oggi la Biennale di Mulhouse 2017, manifestazione d’arte contemporanea della cittadina francese, alla quale quest’anno prendono parte anche gli ex studenti RUFA già laureati Marco De Rosa e Christophe Constantin. I due artisti sono stati invitati a esporre due stampe Blue back (De Rosa)  e un’installazione (Constantin).

Christophe Constantin e Marco De Rosa sono un duo di artisti romani. Le loro pratiche artistiche sono autonome l’una dall’altra, senza però impedirle un dialogo tra di loro. Attraverso la semplicità e la banalità formale dei loro lavori, tutti e due pongono l’accento sulle assurdità della società contemporanea.
Constantin, con “ Risoluzione di un problema contemporaneo”  rappresenta un circuito temporale senza reale cambiamento: il dispositivo creato dall’artista di origini svizzere è un tentativo di contenere una fuga in modo precario.
Le fotografie “ Work in progress” presentate da De Rosa sono anch’esse una rappresentazione di “Bricolage” senza reale utilità. Le composizioni di attrezzi proposte dall’artista italiano ricercano un’apparente perfezione dalla quale niente è creato.
Il duo italo svizzero gioca con ironia sulle incoerenze e le incongruità del nostro tempo.”

 

La mostra sarà visibile fino al 13 giugno.
Info: http://www.mulhouse.fr/fr/mulhouse-017/