Cinema e Fotografia

48Hour Film Project. Vince la commedia di fantascienza That’s la vie del collettivo ZERO.

Si è svolta ieri la serata di Premiazione dell’edizione italiana del 48 Hour Film Project, organizzata da Le Bestevem. Una sfida all’ultimo ciak
per realizzare il miglior cortometraggio…in sole 48 ore!
Quest’anno si è aggiudicato l’ambitissimo premio il collettivo ZERO con la commedia di fantascienza “That’s la vie”, che avrà la possibilità di gareggiare contro i cortometraggi provenienti da tutto il mondo al Filmapalooza 2018 dove, oltre al gran premio finale, potrà aggiudicarsi la possibilità di concorrere nella sezione “Court Métrage” al Festival di Cannes 2018.
That’s la vie si aggiudica anche Il Premio Speciale RUFA di 1000 euro assegnato dalla nostra Accademia, main partner dell’evento. Un grazie va alla sceneggiatrice, regista e docente RUFA, Elisa Amoruso, che ha selezionato il vincitore del premio tra i tanti cortometraggi candidati.

Complimenti a tutti!