Disegno Artistico

DESCRIZIONE DEL CORSO

Il corso è indirizzato a chi voglia avere un’esperienza formativa nell’ambito del disegno artistico ed anche a chi è già in possesso delle nozioni di base e desidera acquisire una maggiore abilità.
Gli allievi verranno guidati, attraverso esercizi graduati, allo studio del soggetto, scoprendone gli elementi costitutivi: materici, compositivi, tonali e prospettici.
In particolare il corso tratterà i seguenti aspetti: analisi dello spazio in relazione al soggetto da riprodurre, spazio reale e foglio bianco, l’illusione bidimensionale, prendere conoscenza della forma delsoggetto, il disegno come strumento di conoscenza, il campo visivo, l’inquadratura, gli assi, le proporzioni, cenni di prospettiva, costruzione dell’immagine, pieni e vuoti, simmetrie e curve, il segno, le nozioni di chiaroscuro, teoria delle ombre, ombreggiatura, composizione artistica , uso del colore e dei materiali del disegno.
*All’interno del corso sono previste delle lezioni sul campo destinate al disegno dal vero nei musei o parchi della città.

INFORMAZIONI GENERALI

Tipologia corso: Corso di gruppo
Numero partecipanti: min 8/max 16
Durata: 36 lezioni – 3 ore cad.
Costo: 1150,00 euro, (da corrispondere al momento dell’iscrizione)
Lingua: Italiano
Docente: Fabrizio Dell’Arno
Sede: Via Benaco, 2 – Roma


SEDE, PERIODO, GIORNI ED ORARI

Sabato: 10.00-13.00
· All’interno del corso sono previste delle lezioni sul campo destinate al disegno dal vero nei
musei e parchi della città. Ogni uscita, della durata di 6 ore, equivale a 2 lezioni in aula

PROGRAMMA DEL CORSO

Introduzione al disegno artistico, al disegno tonale e alla teoria del colore
Il disegno a matita.
Il disegno delle linee, forme geometriche semplice, il contorno e la costruzione del disegno.
Imparare a “vedere” e disegnare la forma reale delle figure e degli oggetti.
La relazione delle forme nel disegno, forme più elaborate, disegnando gli spazi vuoti.
Le proporzioni e il chiaro-scuro nel disegno artistico.
I volumi. Il panneggio. Le ombre.
Le tecniche delle ombre nel disegno delle figure e della natura-morta.
La composizione del quadro nel disegno, equilibri e disequilibri. Semiotica delle entità grafiche nell’interazione con il campo visivo.
Come esaltare-smorzare le forme con i toni e viceversa.
La prospettiva centrale.
La prospettiva, con un punto di fuga e con due punti di fuga.
Le quinte prospettiche – profondità con il chiaroscuro.
La prospettiva nel disegno del paesaggio dal vero.
La prospettiva obliqua. Il paesaggio in prospettiva. Interni in prospettiva.
Il ritratto
Le proporzioni del viso nel ritratto.
Disegnare i particolari del viso : occhi, bocca, naso.
Esercitando il disegno del ritratto, profilo e altri angoli della testa.
Ritratto espressivo – Ritratto di profilo – Ritratto di ¾.
La figura umana nel disegno artistico.
lo studio approfondito della figura umana a partire dallo schizzo fino ad arrivare alla riproduzione della figura umana completa.
(proporzione e chiaro scuro), impadronendosi del disegno a mano libera e della perfetta conoscenza dei volumi della muscolatura del corpo umano.
Proporzione del corpo umano, realizzazione di bozzetti preparatori.
Il disegno dal vero della figura umana.
* Il corso prevede lezioni di nudo dal vero in cui sarà presente una modella. Le pose veloci mirano ad insegnare la tecnica dello schizzo o sketch, le pose più lunghe invece tendono a sviluppare lo studio dell’anatomia e delle ombre così come la capacità di osservazione.

DOCENTE

Fabrizio Dell’Arno
Il docente Fabrizio Dell’Arno è nato a São Caetano do Sul (São Paulo,Brasile ) nel 1977.
Si è laureato in “Pubblicità e Comunicazione” all’Università IMES (SCSul) nel 1999, ha frequentato il corso di perfezionamento post-laurea in storia dell’arte alla facoltà FAAP (SP). Inizia la sua carriera di insegnante nel corpo docente del Liceo “Pueri Domus un. Jardim ” a Santo Andre (SP) come professore di storia dell’arte e pittura. Ha lavorato come professore di disegno artistico alla Università IMES- SP, Brasile. Ha conseguito la specializzazione in scenografia nel “espaço cenografico, J.C.Serroni”, lavorando nel settore scenografico in progetti teatrali, cinema e tv.
Nel 2003 si trasferisce a New York, dove ha studiato pittura e disegno nella SVA (School Visual Arts), ritornando in Brasile ha frequentato l’atelier di pittura del Maestro Rubens Matuck, a Sao Paulo.
Nel 2005 si è iscritto al master in scultura presso la RUFA (Rome University of Fine Arts – accademia di belle arti di Roma, legalmente riconosciuta) dove attualmente lavora come professore del corso libero di pittura e disegno e docente della cattedra di tecniche e tecnologia della pittura, tecniche pittoriche e pittura dell’anno accademico.

INFROMAZIONI AGGIUNTIVE

> Bibliografia
– blocco canson A3 bianco carta liscia.
– Matita HB, 2B e 6B
– Gomma per cancellare bianca e gomma pane
– Tempera matita
– Fissativo spray per disegno
– Carta Fabriano per disegno artistico liscia e semi-ruvida, bianca, ocre, grigio chiaro e scuro.
– Matita HB, 2B e 6B
– Gomma per cancellare bianca e gomma pane
*i materiali devono essere acquistati per livello, dopo la prima lezione con il docente.

AGEVOLAZIONI

Studenti RUFA: Sconto sul corso prescelto pari al 10%
Studenti Universitari: Sconto sul corso prescelto pari al 5% (Previa esibizione del libretto universitario)
Pacchetto corsi: Per coloro che si iscriveranno a due o più corsi, verrà applicato uno sconto del 10% sull’acquisto dei corsi successivi al primo.
*La formula early bird non è cumulabile con altre agevolazioni promosse

Alla fine del corso, su richiesta, verrà rilasciato un attestato di frequenza.

INFO & ISCRIZIONI:
corsibrevi@unirufa.it | +39 06.85865917 | +39 06.85355862