5 giugno 2014
Largo Dino Frisullo

Tipologia

  • Progetti

Consigliato per:

  • Cinema
  • Design
  • Fotografia
  • Graphic design
  • Multimedia
  • Pittura
  • Scenografia
  • Scultura

Closing party RUFA. Grand successo

RUFA GRAND FINALE
Art, Technology, Music

A cura di Caterina Tomeo
in collaborazione con Claudio Di Gennaro (Borsista Ufficio Eventi & Comunicazione)

Giovedì 5 giugno 2014, dalle ore 21.30 si è tenuto il RUFA GRAND FINALE – Art, Technology, Music  evento speciale dell’Estate Romana 2014 presso la Città dell’Altra Economia (CAE) di Roma. L’iniziativa è stata l’occasione con cui RUFA – Rome University of Fine Arts ha festeggiato pubblicamente la chiusura dell’A.A. 2013-2014.
Con la volontà di coinvolgere attivamente la città nelle sue iniziative, RUFA è fiera di aver presentato le nuove frontiere creative con un evento one-day che ha intrecciato arte a design, comunicazione e sonorità digitali.

Il RUFA GRAND FINALE, che si è svolto negli affascinanti luoghi di archeologia industriale contemporanea dell’ex Mattatoio e del Campo Boario, ha aperto – anticipandolo di un giorno – il calendario dell’Estate Romana 2014, con un evento all’insegna di creatività, innovazione e solidarietà.
La serata è stata articolata in tre momenti principali: una mostra che ha riunito i più bei lavori di pittura, scultura, fotografia e scenografia degli studenti RUFA; una rassegna di video e cortometraggi, progetti di graphic design e design; un video mapping con installazioni sonore interattive e live media, in cui si sono alternate figure autoriali della scena italiana insieme a giovani artisti di ultima generazione.

Durante la stessa serata sono stati presentati due progetti di carattere sociale: il Video Kingston per Save The Children e il catalogo Sguardi Dall’Africa per AMREF, entrambi realizzati grazie alla collaborazione attiva degli studenti RUFA. Il Video Kingston è il primo videoclip che Sandro Joyeux ha realizzato in Italia, dopo 127 concerti tra Lille, Bruxelles, Roma, Firenze e la grande esperienza dell’Antischiavitour – il viaggio nelle campagne italiane per suonare con e per i braccianti africani. Il musicista – dopo aver presentato il video in presenza della Responsabile di Save The Children – ha fatto un concerto esclusivo per gli ospiti RUFA. Il catalogo Sguardi Dall’Africa, inoltre, è stato introdotto dai docenti e dagli studenti RUFA, dalla Responsabile AMREF al fine di raccogliere fondi da destinare alla principale organizzazione sanitaria internazionale nata in Africa per l’Africa nel 1957. Nella stessa occasione è stato raccontato il progetto Children in need del Centro di Dagoretti.

LIVING BASQUIAT e ANARTIST ANARCHIST sono stati due eventi dentro l’evento ideati dagli studenti RUFA dei corsi di Graphic Design. Le iniziative tenutasi a maggio presso l’Accademia – come prove finali – sono state riproposte nello spazio del Campo Boario dove sono stati allestiti progetti espositivi, screening video e videomapping che si ispirano alla filosofia del noto artista americano.
L’evento RUFA GRAND FINALE è nato dalla collaborazione con il Consorzio del CAE di Roma Capitale e dalla volontà di creare un dialogo con le altre Istituzioni esistenti nel territorio. Un segno di come RUFA sia sensibile a progetti di promozione urbana, che supportino un’economia ecosostenibile e una cultura del consumo intelligente basato sui diritti del cittadino.

In collaborazione con ROMA CAPITALE e Città dell’Altra Economia (CAE); sponsorizzazione di BCC Roma, HORUS, Iacobellieditore, FANTINI, Associazione Scultarch, DAYLIGHT, Circolo degli Artisti; con il supporto tecnico di PRESSIONI SONORE.

RASSEGNA STAMPA
REPUBBLICA.IT | INSIDEART | INCONTRA GIOVANI | ARTIBUNE | UNEVENTO.IT
RIVISTA “IL SEGNO” | DATE D’ARTE | EVENSI

Photo gallery | VideoProgramma