Ménage à trois

La Casa del Cinema, nell’ambito della rassegna Italian Short film day 2015, proietta il cortometraggio di Emanuele Daga

Il 19 e il 20 dicembre nell’ambito della rassegna Il giorno più corto – Italian Short film day 2015, la Casa del Cinema di Villa Borghese ospita una proiezioni di sette cortometraggi prodotti da autori italiani. Tra questi Ménage à trois di Emanuele Daga, studente RUFA, classe ’92, al secondo anno di Cinema. Una due giorni per celebrare il cortometraggio, ideata in Francia nel 2011, in concomitanza con l’arrivo del 21 dicembre, nell’emisfero boreale il giorno più corto dell’anno. Promossa dal Centro Nazionale del Cortometraggio, l’iniziativa romana propone un programma di corti italiani recenti, fatto di generi e formati diversi tra loro. Un programma per il grande pubblico, in grado però di dare un’idea di dove il giovane cinema italiano stia andando e quale saranno le tendenze di domani. Ménage à trois di Emanuele Daga, prodotto nel 2015 racconta la storia di Laura, una donna single che, in una tranquilla giornata casalinga, si trova coinvolta, per una concatenazione di coincidenze, in una serie di vicende tra il tragico e il comico a cui dovrà trovare in fretta una soluzione. Il cortometraggio sarà proiettato il 19 alle 20:00 e il 20 alle 18:30. Per tutte le info: www.casadelcinema.it