Painting and Sculpture

RUFA alcune delle opere degli studenti di arti visive in mostra a Treviso

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Sono nove gli studenti RUFA presenti alla mostra “Herstory is Ourstory”. Il prestigioso evento organizzato dalla Fondazione Benetton, presso gli spazi Bomben in via Cornarotta 7 a Treviso, sarà inaugurato il prossimo 25 novembre, a partire dalle ore 18.
Federica Baggio, Flaminia Bonciani, Elisabetta Gentilli, Cinzia Olanda, Gaia Flamigni, Laura Capriglia, Maria Cavinato, Tatiana Balchesini e Roberta Corongiu hanno presentato dei lavori su tela in formato 10×12, così come richiesto nel bando di selezione.

L’appuntamento espositivo fa parte di un progetto integrato di sensibilizzazione contro il cyber-crime e la violenza di genere. L’iniziativa, promossa da “Imago Mundi – Fondazione Benetton Studi Ricerche”, prevede un percorso artistico composto da oltre 120 lavori realizzati dagli allievi delle Accademie di Belle Arti sparse su buona parte del territorio nazionale. La Rome University of Fine Arts, attenta e sensibile all’argomentazione proposta, ha aderito con entusiasmo, nella consapevolezza che le aule e la didattica sono soprattutto un mezzo di condivisione di esperienze per preparare alla vita. L’arte, da questo punto di vista, permette di entrare in contatto con i fatti di cronaca, raccontandoli sotto una luce diversa, consentendone così la fruizione ad un pubblico più ampio e diversificato. Un messaggio che il docente Fabrizio Dell’Arno, coordinatore delle attività, ha trasmesso perfettamente agli studenti.
Le opere esposte affrontano i temi della violenza di genere e del femminicidio, ma anche il confronto nella sfera privata, le libertà di espressione delle donne, la pornografia e il gender gap: fenomeni contro i quali la Polizia Postale e delle Comunicazioni svolge, da più di vent’anni, un capillare lavoro di prevenzione, informazione e contrasto.