Daniela Piscitelli

Sorry, this entry is only available in Italian.

Architetto e grafico, si occupa di storia e critica del design della comunicazione visiva.
Dal 2009 ad oggi: Presidente Aiap, Associazione italiana design della comunicazione visiva. La sua attività pubblicistica la vede impegnata a collaborare con riviste e case editrici nazionali e internazionali quali: Op. Cit, Il Verri, Linea Grafica, Progetto Grafico, Experimenta, Hiatus -Valencia San serif, ponendo particolare attenzione alle relazioni, ai mutamenti linguistici e alla prospettiva storica degli senari occidentali -America e Italia- in relazione ai contesti emergenti in particolare Asia e Cina.
Affianca al lavoro di ricerca, la didattica e una intensa partecipazione a seminari e conferenze internazionali. È ideatore, responsabile organizzativo, e curatore scientifico delle International Graphic Design Week, giunte alla quinta edizione, e del primo “ Women in Design Awards”, premio internazionale biennale.
È inoltre curatore di molte mostre ed esposizioni tra cui:
– “Medical and scientific communication in Italy- ’60-‘70″. In: Design Per. International Graphic design Week, Treviso, edizione n. 4.;
– “Foto-grafiche optical. Una retrospettiva su Enzo Ragazzini” In: Design Per. International Graphic design Week, Treviso, edizione n. 4.
– “Erberto Carboni e Barilla, Retrospettiva del grande maestro e del piano di rilancio e riposizionamento della Barilla”. In: Design Per. International Graphic design Week, Bologna, edizione n. 2. Attualmente è ricercatore presso la Seconda Università degli Studi di Napoli, e professore a contratto presso La Sapienza in Rome, dove è curatore di numerose lecture e workshop. Membro di giuria in concorsi internazionali.