Un volume sui proverbi

È uscito in libreria Proverbiology, che affronta con ironia e creatività un settore radicato nella cultura italiana

È uscito da poco in libreria Proverbiology di H-57 Creative Station, uno studio creativo che si occupa di design e illustrazione. Un volumetto, edito da Lupetti Editore, che si pone l’obiettivo di svecchiare e reinventare un settore profondamente radicato nella cultura italiana, quello dei proverbi. Nel tentativo di rendere moderno ciò che moderno per definizione non è, il libro si basa sullo stesso meccanismo che ha contribuito al successo dei precedenti Shortology e Filmology, cioè la sintesi grafica e l’ironia dissacrante con cui affronta fatti storici, personaggi famosi, film e in questo caso proverbi italiani e internazionali. Il 26 novembre allo Spazio Oberdan di Milano è stato presentato il volume alla presenza degli autori e a Proverbiology è stata dedicata una sala, allestita sino al 10 gennaio. Il volume si potrà acquistare, oltre che nelle librerie fisiche e virtuali, anche nello store dello spazio espositivo, al prezzo di 9 euro e 90. Info: www.h-57.com/it