Eleonora Cerri Pecorella in mostra all’atelier di Celestino

La giovane fotografa RUFA espone i suoi lavori al Pastificio Cerere. Vernissage il 6 maggio

All’interno dell’atelier di Ottavio Celestino, al IV piano del Pastificio Cerere di San Lorenzo, per la quinta edizione Open House Roma, verrà allestita una mostra fotografica dal titolo “Young Photography”, in cui vengono presentati due giovani talenti: Andrea Musicò ed Eleonora Cerri Pecorella, studentessa Rufa di fotografia. Il progetto si concentra intorno al tema del food con un taglio interpretativo strettamente personale dei due autori, i quali intraprendono un viaggio molto personale tra evocazioni e ironia. Dove il cibo è un semplice pretesto per viaggiare in dimensioni lontane dalle consuete icone del food.
Nel progetto di Eleonora Cerri Pecorella si intraprende un percorso attraverso la Natura per indagare il suo equilibrio apparentemente caotico e casuale. Un racconto fatto di segni che parla del mondo di cui facciamo parte, attraverso degli esemplari e i loro dettagli. Andrea Musicò si concentra invece sulle tracce che le pietanze tipiche siciliane lasciano sul corpo di chi le mangia. Il cibo non è mai manifesto, sottolineando così la sua onnipresenza invadente nella nostra quotidianità.
Il vernissage è in programma venerdì 6 maggio alle 18.30 nell’atelier di Ottavio Celestino, al IV piano del Pastificio Cerere, in via degli Ausoni 3. La mostra resterà aperta nei seguenti orari: sabato 10 – 13/15 – 20 e domenica 10 – 13/15 – 18.